Negli ultimi anni solo due titoli hanno dominato la scena calcistica virtuale, PES, da quest’anno ribattezzato eFootball e FIFA, quest’ultimo il videogioco di calcio più venduto e giocato.

Ora però appariranno sulla scena dei videogiochi due nuovi titoli che proverranno ad accaparrarsi una fetta dei giocatori calcistici virtuali. I due nuovi giochi di calcio sono UFL e Goals.

Nell’ultimo Gamescom 202, è stato presentato UFL, sviluppato da Strikerz Inc., che promette ai suoi futuri giocatori virtuali un gioco totalmente equo, un titolo insomma che promette di non essere un pay-to-win. Non ci sarà quindi possibilità di comprare contenuti aggiuntivi, per tentare di migliorare il proprio club e le proprie possibilità di vittoria, UFL si dichiara insomma un free-to-play. Questa l’arma per entrare di prepotenza in un mercato dominato da sempre da FIFA e eFootball (ex PES).

Arriviamo ora al capitolo Goals, ancora embrionale. Qui si punta al modello play-to-earn, gioca per guadagnare. Si potranno infatti ottenere degli NFT (Non Fungible Token), beni digitali che si potranno vendere per altri NFT, criptovalute o soldi reali. E per convincere i loro futuri videogiocatori, il team di Goals sostiene di aver coinvolto nel progetto Kurt0411, pro player bannato da FIFA per aver espresso durante un torneo ufficiale il suo disappunto sul gameplay del gioco.

Ad ogni modo anche la stessa Konami, “casa” della neo nata eFootball (ex PES) mira a colmare il gap che negli ultimi anni si è fatto sempre più ampio verso FIFA. Sarà free e si aggiornerà periodicamente, modello Fortnite.

Completamente nuovo anche il modello di monetizzazione del gioco, che come afferma la stessa Konami sarà “ribilanciato per garantire che tutti i giocatori possano raggiungere lo stesso potenziale, indipendentemente da come acquisiscono oggetti di gioco”. Tre le valute di gioco eFootball Coins (valuta reale), eFootball Points (guadagnati attraverso il gioco) e Gp (guadagnati anche attraverso il gioco). La guerra a FIFA è dunque iniziata, che grazie alla modalità Ultimate Team (modalità competitiva del gioco), negli anni ha quasi raggiunto un monopolio del gioco del calcio nel mondo virutale.