The International Dota 2 – Vittoria da 18 milioni di dollari per Team Spirit

Si è conclusa ieri con la vittoria del Team Spirit il torneo The International Dota 2 Championship, che permesso hai vincitori di intascare un primo premio di oltre 18 milioni di dollari.

Si è concluso nel weekend, dopo un’attesa di due anni, il torneo The International Dota 2, giunto alla decima edizione. Evento che anche quest’anno può vantarsi di essere il torneo eSports con il montepremi più alto nella storia del gaming.

Quest’anno si è arrivati infatti alla cifra record messa in palio nel montepremi del valore di 40 milioni di dollari. L’evento più ricco nella storia degli eSports si è giocato a Bucharest in Romania, luogo scelto dopo le problematiche burocratiche legate al Covid-19 in Svezia, dato che il torneo si sarebbe dovuto svolgersi a Stoccolma.

Il torneo è iniziato il 7 ottobre scorso e si è concluso domenica, con la vittoria del Team Spirit, che si è aggiunfiato un primo premio del valore di $18.2.

Team Spirit won The International Dota 2 Championship tournament, taking home $18.2 million of the record prize pool of more than $40 million.

La squadra russo-ucraina ha battuto in finale i cinesi degli LGD, team che vanta una partnership con il club calcistico parigino del PSG di Messi e Neymar, tanto per rendere l’idea della potenza dietro al team LGD.

Una vittoria a sorpresa infatti per il Team Spirits, che schierava quattro giocatori esordiente su cinque totali. Da sfavoriti si sono lo stesso aggiudicati il trofeo Aegis of Champions.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Netflix, ecco tutti i film e serie tv in uscita a maggio 2022

Ecco i titoli dei film e delle serie Tv in uscita il mese di maggio che vedremo sulla piattaforma streaming Netflix. E’ quasi arrivato maggio...

Serie A: Ecco la preview della 35° giornata

Serie A, ecco la preview della 35° giornata: l’Inter deve ripartire dopo lo stop, il derby della lanterna per la salvezza. Serie A, 35° giornata....

Better Caul Saul, Aaron Paul parla del ritorno di Jesse Pinkman e Walter White

Aaron Paul ha dichiarato di essere rimasto scioccato dalla notizia che il suo personaggio di Breaking Bad, Jesse Pinkman, e Walter White appariranno nella...