Stazione Centrale di Napoli: operazione ‘Pasqua sicura’

Due denunciati, 1.038 persone  identificate; 370 bagagli ispezionati, 4 contravvenzioni elevate, 5 servizi di scorta a bordo treno per un totale di 8 treni controllati.

Questi i risultati della III giornata denominata  “Stazioni Sicure”, che si è svolta ieri 1 aprile con  controlli straordinari a viaggiatori e bagagli  disposti nelle principali stazioni campane e a  bordo dei treni regionali ed a lunga percorrenza.

L’operazione, che ha visto impegnati oltre 100 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria di Napoli, è stata disposta contemporaneamente in tutte le principali stazioni ferroviarie italiane dal Servizio Polizia Ferroviaria, nell’ambito di un piano nazionale di controlli straordinari, allo scopo di contrastare le attività illecite e prevenire possibili azioni improntate all’illegalità.

Il dispositivo è stato orientato anche al rispetto delle norme riguardanti il contenimento dell’epidemia da coronavirus Covid-19, con il monitoraggio capillare dei flussi di viaggiatori e al controllo della legittimità degli spostamenti.  L’attività di prevenzione è stata indirizzata anche a località dove sono state registrate condotte anomale, quali attraversamento binari, salita o discesa da convogli in movimento, indebita presenza sulla linea ferroviaria, attraversamento di passaggi a livello chiusi o in movimento, che sono di frequente causa di incidenti ferroviari.

Gli operatori Polfer, che si sono avvalsi di metaldetector e degli smartphone in dotazione alle pattuglie, sono stati coadiuvati, nelle attività di controllo, oltre che da un’unità cinofila della locale Questura nello scalo di Napoli Centrale, anche da personale del locale presidio di Protezione Aziendale di F.S. Italiane che, attraverso l’utilizzo dei sistemi di videosorveglianza, hanno monitorato  i flussi di viaggiatori.

Due denunciati, 1.038 persone  identificate; 370 bagagli ispezionati, 4 contravvenzioni elevate, 5 servizi di scorta a bordo treno per un totale di 8 treni controllati.

Questi i risultati della III giornata denominata  “Stazioni Sicure”, che si è svolta ieri 1 aprile con  controlli straordinari a viaggiatori e bagagli  disposti nelle principali stazioni campane e a  bordo dei treni regionali ed a lunga percorrenza.

L’operazione, che ha visto impegnati oltre 100 operatori del Compartimento Polizia Ferroviaria di Napoli, è stata disposta contemporaneamente in tutte le principali stazioni ferroviarie italiane dal Servizio Polizia Ferroviaria, nell’ambito di un piano nazionale di controlli straordinari, allo scopo di contrastare le attività illecite e prevenire possibili azioni improntate all’illegalità.

Il dispositivo è stato orientato anche al rispetto delle norme riguardanti il contenimento dell’epidemia da coronavirus Covid-19, con il monitoraggio capillare dei flussi di viaggiatori e al controllo della legittimità degli spostamenti.  L’attività di prevenzione è stata indirizzata anche a località dove sono state registrate condotte anomale, quali attraversamento binari, salita o discesa da convogli in movimento, indebita presenza sulla linea ferroviaria, attraversamento di passaggi a livello chiusi o in movimento, che sono di frequente causa di incidenti ferroviari.

Gli operatori Polfer, che si sono avvalsi di metaldetector e degli smartphone in dotazione alle pattuglie, sono stati coadiuvati, nelle attività di controllo, oltre che da un’unità cinofila della locale Questura nello scalo di Napoli Centrale, anche da personale del locale presidio di Protezione Aziendale di F.S. Italiane che, attraverso l’utilizzo dei sistemi di videosorveglianza, hanno monitorato  i flussi di viaggiatori.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

The International Dota 2 – Vittoria da 18 milioni di dollari per Team Spirit

Si è conclusa ieri con la vittoria del Team Spirit il torneo The International Dota 2 Championship, che permesso hai vincitori di intascare un...

Grey’s Anatomy 18, in quanti episodi apparirà Kate Walsh?

Kate Walsh è tornata nel terzo episodio della 18esima stagione di Grey’s Anatomy andato in onda in America lo scorso giovedì. L’attrice ha indossato nuovamente...

Kate Walsh e il ritorno in Grey’s Anatomy: “E’ stato come un sogno”

Molti sono i volti a cui i fan di Grey’s Anatomy hanno dovuto dire addio nel corso delle stagioni. Tra questi, quello di Addison Montgomery,...