Sex and the City, per il revival girate scene false per evitare spoiler

Sex and the City, per il revival girate scene false per evitare spoiler

Cynthia Nixon e Kristin Davis hanno rivelato che per il revival di Sex and the City, And Just Like That…, sono state girate scene false per evitare spoiler

I primi due episodi del revival di Sex and the City, And Just Like That…, sono stati rilasciati ieri anche in Italia. Colpi di scena, sguardi al passato e spiegazioni in merito all’assenza di Kim Cattrall, e della sua Samantha, sono arrivate nei primi momenti. E mentre i fan si ritrovano ancora colpiti da quanto accaduto nei primi due episodi del revival, Cynthia Nixon e Kristin Davis hanno rivelato che, durante le riprese, sono state girate scene false per evitare spoiler.

Carrie, Charlotte e Miranda sono tornate. Samantha non è accanto a loro. Molti i volti noti e amati durante le sei stagioni della serie che sono tornati accanto alle tre protagoniste. E molti i volti nuovi che andranno ad arricchire le vite di queste tre donne che affrontano la loro amicizia, il lavoro, i problemi, le gioie e i dolori di un nuovo capitolo della loro vita.

Al termine del primo episodio, un avvenimento cambia le vite delle protagoniste del revival di Sex and the City e delle loro famiglie. Dei loro amici. Nessun indizio era trapelato dai social, o dalle immagini dal set rilasciate nel corso dei mesi. Un piano studiato nei minimi dettagli fin dall’inizio. Durante la promozione della serie, Cynthis Nixon e Kristin Davis si sono sedute al Late Show con Stephen Colbert per discutere di tutto ciò che riguarda il revival di Sex and the City.

Colbert ha parlato della possibilità che lo show avesse girato una serie di scene false per evitare che i paparazzi, e i fan giunti sul set, rivelassero dettagli importanti. Il volto di Charlotte ha confermato la teoria del presentatore, proprio come Cynthis Nixon la quale ha dichiarato che “Potrebbe essere vero“. Kristin Davis ha poi chiarito che era puramente per proteggere la serie e i fan da possibili spoiler che avrebbero rovinato ogni colpo di scena. Sottolineando che quella era la “parte importante” per loro. Una “preoccupazione costante” per il cast e la produzione affrontata girando dunque scene false.

I nuovi episodi di Sex and the City, porteranno con sé nuove sorprese e nuovi colpi di scena nel corso dei prossimi episodi.  La serie, in Italia, andrà in onda in contemporanea con gli Stati Uniti.

I primi due episodi, entrambi scritti e diretti dal produttore esecutivo Michael Patrick King, sono arrivati giovedì 9 dicembre (con sottotitoli in italiano) on demand su Sky e in streaming su NOW dalle ore 9.00. Sabato 11 dicembre gli episodi andranno in onda in prima serata su Sky Serie.

Il 18 dicembre, sempre su Sky Serie, avrà inizio la versione doppiata in italiano.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Denzel Washington risponde ad Ellen Pompeo sulla lite avuta sul set di Grey’s Anatomy

Dopo il racconto di Ellen Pompeo, Denzel Washington ricorda quanto accaduto sul set di Grey’s Anatomy mentre si trovava dietro la macchina da presa Mentre...

Francesco Flachi pronto per tornare in campo a 12 anni dalla squalifica per cocaina

Dopo un controllo antidoping effettuato nel dicembre 2009, con squalifica di 12 anni avvenuta l’anno dopo, l’ex attaccante fiorentino, che vanta più di cento...

Rainbow Six Siege – Il Six Invitational cambia location, si terrà in Svezia

Non sarà più disputato in Canada il Six Invitational di Rainbow Six Siege, causa pandemia e le nuove misure ristrettive messe in atto dal...