Peaky Blinders, la sesta stagione andrà oltre la seconda guerra mondiale: la conferma di Steven Knight

Steven Knight torna a parlare della sesta e ultima stagione di Peaky Blinders e del film che chiuderà la storia della famiglia Shelby

Grande attesa per la sesta e ultima stagione di Peaky Blinders. La serie tornerà a raccontare la storia della famiglia Shelby ancora una volta per poi concludersi con un lungometraggio, come annunciato da tempo da Steven Knight.

Intanto, in una delle ultime interviste rilasciate, il creatore della serie ha parlato della direzione che prenderanno i nuovi episodi e il film che chiuderà la storia di Thomas Shelby.

E’ sempre stata la Gran Bretagna tra le due guerre, come la lezione di una guerra non è stata appresa e si è ripetuta“, ha raccontato Steven Knight a Empire in merito a come aveva immaginato inizialmente la serie. “È anche la fine dell’impero: entriamo nella seconda guerra mondiale e alla fine di essa non esiste un impero, davvero. Ma io… ho rivisto la portata di ciò che è. Ora andrà dentro e oltre la seconda guerra mondiale. Voglio andare avanti e voglio vedere come si può andare oltre”. La sesta stagione non segnerà quindi la fine di Peaky Blinders.

Steven Knight aveva precedentemente immaginato di porre fine alla storia all’inizio della seconda guerra mondiale, ora ha rivelato che ha intenzione di affrontare il conflitto nel film.”Penso a questa sesta stagione come alla fine dell’inizio“.

Nonostante Knight abbia sempre avuto un’idea su come concludere la storia, tutto può continuare a cambiare ed evolversi. “Non so cosa accadrà finché non comincerò a scrivere. Quando lavoro non pianifico, non sarei in grado di farlo”. Come dunque Peaky Blinders gestirà e affronterà la seconda guerra mondiale, resta ancora un mistero.

Steven Knight ha rivelato a ottobre che la produzione del film dovrebbe iniziare nel 2023. Sul grande schermo, i fan diranno poi addio a Thomas Shelby e a Peaky Blinders. Intanto, Cillian Murphy ha recentemente dichiarato, in merito agli episodi finali, “penso che sarà molto intenso. La parola che continuiamo ad usare è ‘gotico’. Si, sarà pesante”.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Netflix, ecco tutti i film e serie tv in uscita a maggio 2022

Ecco i titoli dei film e delle serie Tv in uscita il mese di maggio che vedremo sulla piattaforma streaming Netflix. E’ quasi arrivato maggio...

Serie A: Ecco la preview della 35° giornata

Serie A, ecco la preview della 35° giornata: l’Inter deve ripartire dopo lo stop, il derby della lanterna per la salvezza. Serie A, 35° giornata....

Better Caul Saul, Aaron Paul parla del ritorno di Jesse Pinkman e Walter White

Aaron Paul ha dichiarato di essere rimasto scioccato dalla notizia che il suo personaggio di Breaking Bad, Jesse Pinkman, e Walter White appariranno nella...