Napoli, controllo dei carabinieri al rione “Monterosa”: arresti e denunce

Gli agenti del Commissariato Scampia e della Polizia Locale, con il supporto dei Nibbio e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona del rione “Monterosa”.

Nel corso dell’attività sono state identificate 65 persone, controllati 32 autoveicoli e 9 motoveicoli di cui 6 sottoposti a sequestro amministrativo ed uno a sequestro ai fini della successiva confisca; sono state contestate 21 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancata copertura assicurativa e mancato utilizzo del casco protettivo, elevando sanzioni per un totale di 39.000 euro; una persona è stata denunciata per guida senza patente poiché aveva reiterato la violazione nel biennio.

Inoltre, in viale della Resistenza gli operatori hanno notato due persone che, dopo essere uscite da un’abitazione del complesso popolare “Vela Rossa”, hanno consegnato qualcosa a due giovani in cambio di denaro e, alla loro vista, hanno tentato di dileguarsi.

I poliziotti hanno raggiunto e bloccato i due spacciatori trovandoli in possesso di 3 involucri con 3 grammi circa di cocaina, di 16 bustine contenenti 4 grammi circa della stessa sostanza e di 14 bustine con 4 grammi circa di eroina, mentre nell’appartamento da cui erano usciti hanno rinvenuto 18 grammi di cocaina contenuta in 20 cilindretti.

Marko Markovic e Tayson Lazic, napoletani di 50 e 23 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Infine, in via Labriola hanno controllato un’auto con a bordo 3 uomini ed hanno rinvenuto nel veicolo, occultati nella tasca dello sportello lato passeggero, numerosi arnesi atti allo scasso. I tre, napoletani di 40, 35 e 51 anni con precedenti di polizia, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Denzel Washington risponde ad Ellen Pompeo sulla lite avuta sul set di Grey’s Anatomy

Dopo il racconto di Ellen Pompeo, Denzel Washington ricorda quanto accaduto sul set di Grey’s Anatomy mentre si trovava dietro la macchina da presa Mentre...

Francesco Flachi pronto per tornare in campo a 12 anni dalla squalifica per cocaina

Dopo un controllo antidoping effettuato nel dicembre 2009, con squalifica di 12 anni avvenuta l’anno dopo, l’ex attaccante fiorentino, che vanta più di cento...

Rainbow Six Siege – Il Six Invitational cambia location, si terrà in Svezia

Non sarà più disputato in Canada il Six Invitational di Rainbow Six Siege, causa pandemia e le nuove misure ristrettive messe in atto dal...