Un classico come Metal Gear Solid 3 sta per tornare

Uscito ai tempi della Play Station 2, Metal Gear Solid 3: Snake Eater, era decisamente uno dei titoli più apprezzati dai videogiocatori di quei tempi.

Non dovrebbe quindi meravigliare che qualcuno stia lavorando ad un remake. Dietro al remake di Metal Gear 3: Snake Eater dovrebbe esserci lo studio cinese  Virtuos, incaricato da terzi del rifacimento. Al momento tuttavia non c’è ancora nessuna voce ufficiale che abbia confermato tale rumors, anche se un dipendente della software house sul proprio profilo LinkedIn ha scritto di stare lavorando ad un “remake di un gioco action adventure [tripla-A] non annunciato”. Il dipendente è il lead programmer Zhiyang Li.

Ricordiamo inoltre che il videogioco diventerà un film con Oscar Isaac nei panni di Solid Snake.

Ad ogni modo, la Konami, sviluppatrice del gioco, pare voglia portare in “vita” anche altri titoli che hanno fatto la storia dei videogiochi. Sempre secondo alcune voci di corridoio, la casa nipponica starebbe pensando di recuperare titoli come Castlevania e Silent Hill.

Le cose per Konami non stanno andando invece come sperato con il titolo eFootball 2022, che ormai da diversi anni perde sempre la battaglia con il rivale di sempre FIFA, che anche in questa stagione resterà il titolo calcistico virtuale più vendito al mondo.

Uscito ai tempi della Play Station 2, Metal Gear Solid 3: Snake Eater, era decisamente uno dei titoli più apprezzati dai videogiocatori di quei tempi.

Non dovrebbe quindi meravigliare che qualcuno stia lavorando ad un remake. Dietro al remake di Metal Gear 3: Snake Eater dovrebbe esserci lo studio cinese  Virtuos, incaricato da terzi del rifacimento. Al momento tuttavia non c’è ancora nessuna voce ufficiale che abbia confermato tale rumors, anche se un dipendente della software house sul proprio profilo LinkedIn ha scritto di stare lavorando ad un “remake di un gioco action adventure [tripla-A] non annunciato”. Il dipendente è il lead programmer Zhiyang Li.

Ricordiamo inoltre che il videogioco diventerà un film con Oscar Isaac nei panni di Solid Snake.

Ad ogni modo, la Konami, sviluppatrice del gioco, pare voglia portare in “vita” anche altri titoli che hanno fatto la storia dei videogiochi. Sempre secondo alcune voci di corridoio, la casa nipponica starebbe pensando di recuperare titoli come Castlevania e Silent Hill.

Le cose per Konami non stanno andando invece come sperato con il titolo eFootball 2022, che ormai da diversi anni perde sempre la battaglia con il rivale di sempre FIFA, che anche in questa stagione resterà il titolo calcistico virtuale più vendito al mondo.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

The International Dota 2 – Vittoria da 18 milioni di dollari per Team Spirit

Si è conclusa ieri con la vittoria del Team Spirit il torneo The International Dota 2 Championship, che permesso hai vincitori di intascare un...

Grey’s Anatomy 18, in quanti episodi apparirà Kate Walsh?

Kate Walsh è tornata nel terzo episodio della 18esima stagione di Grey’s Anatomy andato in onda in America lo scorso giovedì. L’attrice ha indossato nuovamente...

Kate Walsh e il ritorno in Grey’s Anatomy: “E’ stato come un sogno”

Molti sono i volti a cui i fan di Grey’s Anatomy hanno dovuto dire addio nel corso delle stagioni. Tra questi, quello di Addison Montgomery,...