Lucifer 6, la serie televisiva statunitense creata da Tom Kapinos andrà in onda domani stasera 10 settembre con il primo episodio.

E’ del genere urban fantasy, police procedural e commedia drammatica e costituisce la trasposizione televisiva del fumetto omonimo, pubblicato dalla casa Vertigo e scritto da Mike Carey, con protagonista il personaggio di Lucifer, comprimario nel fumetto Sandman di Neil Gaiman.

Trama delle precedenti stagioni

Nel 2011 Lucifer, annoiato del suo ruolo di signore degli Inferi e rancoroso nei confronti di Dio, suo padre, per averlo condannato a governare l’inferno, abbandona il suo regno insieme al demone Mazikeen e si trasferisce a Los Angeles dove apre un night club di nome “Lux”, che in breve tempo diviene molto conosciuto grazie al giro di favori che il suo nuovo proprietario dispensa a più parti.

lucifer serie 6

 

Circa cinque anni dopo, una serie di circostanze portano Lucifer a conoscere la detective Chloe Decker. Sebbene suo fratello, l’angelo Amenadiel, insista continuamente per farlo tornare all’inferno e Mazikeen gli faccia notare come in lui stiano nascendo sentimenti umani, Lucifer continua a collaborare con Chloe, con la quale nasce un rapporto affettuoso ma al tempo stesso conflittuale, tanto da dover ricorrere alle frequenti visite della terapista Linda Martin.

Il 23 giugno 2020 Netflix rinnova la serie per una sesta e ultima stagione. Il 25 luglio 2021 Netflix annuncia la data di pubblicazione sulla propria piattaforma streaming, ovvero domani sera venerdì 10 settembre 2021.

La prima stagione di Lucifer ha ricevuto recensioni per lo più negative da parte della critica. Il sito aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes riporta che il 49% delle 43 recensioni professionali ha dato un giudizio positivo, con un voto medio di 5,36 su 10; il consenso critico del sito recita: “Lucifer ha un fascino sessuale, ma il formato procedurale poliziesco dello show mina una premessa potenzialmente divertente“.

Le successive stagioni hanno ricevuto recensioni più positive. Su Rotten Tomatoes la seconda stagione detiene 7 recensioni tutte positive, con un voto medio di 7,83 su 10 e il consenso: “Tom Ellis continua a brillare come la stella del mattino, anche se forse potrebbe volare più in alto se non fosse bloccato in un formato così familiare”.

Cosa vedremo nella 6 stagione

Non sappiamo ancora molto sulla trama della sesta stagione ma dopo il successo della quinta stagione con Lucifer che è diventato il nuovo Dio, possiamo immaginare qualche aspetto della trama. Ci sono ancora gli showrunner Ildy Modrovich e Joe Henderson, i quali hanno promesso una stagione finale ricca di emozioni. Il rinnovo anticipato da parte di Netflix ha infatti permesso agli sceneggiatori di pianificare un’ultima stagione che accontentasse i numerosissimi fan della serie.