DC, svolta arcobaleno: il nuovo Superman è bisessuale

E’ arrivata la conferma, il prossimo 9 novembre, nel prossimo numero della DC Comics, Superman: Son of Kal-El, il supereroe rivelerà di essere bisessuale.

L’attuale Superman, Jon Kent, figlio di Clark Kent e Lois Lane, farà conoscere ai lettori il suo nuovo interesse amoroso, ovvero Jay Nakamura, un giornalista. In un momento di fragilità mentale dell’Uomo d’Acciaio, l’amicizia tra Jon e Jay si trasformerà in qualcosa di più.

“Ho sempre detto che – afferma lo scrittore Tom Taylor – tutti hanno bisogno di eroi e tutti meritano di vedere se stessi nei loro eroi e sono molto grato che DC e Warner Bros. Condividano questa idea. Il personaggio di Superman è sempre stato sinonimo di speranza, verità e giustizia.

Oggi quel simbolo rappresenta qualcosa di più. Oggi, più persone possono rivedersi nel supereroe più potente dei fumetti”.

L’artista John Timms ha aggiunto: “Sono incredibilmente onorato di lavorare al fianco di Tom nella serie Superman: Son of Kal-El, che mostra Jon Kent affrontare la sua complessa vita moderna, salvando anche il mondo dalle sue più grandi minacce, cattivi e minacce”.

“Non potremmo essere più orgogliosi di raccontare questa importante storia di Tom Taylor e John Timms“, ha affermato Jim Lee, Chief Creative Officer ed Editore DC. “Parliamo molto del potere del DC Multiverse nella nostra narrazione e questo è un altro incredibile esempio.

Possiamo avere Jon Kent che esplora la sua identità nei fumetti così come Jon Kent che impara i segreti della sua famiglia in tv su Superman & Lois. Convivono nei loro mondi e tempi, e i nostri fan possono godersi entrambi contemporaneamente”.

E’ arrivata la conferma, il prossimo 9 novembre, nel prossimo numero della DC Comics, Superman: Son of Kal-El, il supereroe rivelerà di essere bisessuale.

L’attuale Superman, Jon Kent, figlio di Clark Kent e Lois Lane, farà conoscere ai lettori il suo nuovo interesse amoroso, ovvero Jay Nakamura, un giornalista. In un momento di fragilità mentale dell’Uomo d’Acciaio, l’amicizia tra Jon e Jay si trasformerà in qualcosa di più.

“Ho sempre detto che – afferma lo scrittore Tom Taylor – tutti hanno bisogno di eroi e tutti meritano di vedere se stessi nei loro eroi e sono molto grato che DC e Warner Bros. Condividano questa idea. Il personaggio di Superman è sempre stato sinonimo di speranza, verità e giustizia.

Oggi quel simbolo rappresenta qualcosa di più. Oggi, più persone possono rivedersi nel supereroe più potente dei fumetti”.

L’artista John Timms ha aggiunto: “Sono incredibilmente onorato di lavorare al fianco di Tom nella serie Superman: Son of Kal-El, che mostra Jon Kent affrontare la sua complessa vita moderna, salvando anche il mondo dalle sue più grandi minacce, cattivi e minacce”.

“Non potremmo essere più orgogliosi di raccontare questa importante storia di Tom Taylor e John Timms“, ha affermato Jim Lee, Chief Creative Officer ed Editore DC. “Parliamo molto del potere del DC Multiverse nella nostra narrazione e questo è un altro incredibile esempio.

Possiamo avere Jon Kent che esplora la sua identità nei fumetti così come Jon Kent che impara i segreti della sua famiglia in tv su Superman & Lois. Convivono nei loro mondi e tempi, e i nostri fan possono godersi entrambi contemporaneamente”.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

The International Dota 2 – Vittoria da 18 milioni di dollari per Team Spirit

Si è conclusa ieri con la vittoria del Team Spirit il torneo The International Dota 2 Championship, che permesso hai vincitori di intascare un...

Grey’s Anatomy 18, in quanti episodi apparirà Kate Walsh?

Kate Walsh è tornata nel terzo episodio della 18esima stagione di Grey’s Anatomy andato in onda in America lo scorso giovedì. L’attrice ha indossato nuovamente...

Kate Walsh e il ritorno in Grey’s Anatomy: “E’ stato come un sogno”

Molti sono i volti a cui i fan di Grey’s Anatomy hanno dovuto dire addio nel corso delle stagioni. Tra questi, quello di Addison Montgomery,...