In questo periodo estivo e facile procurarsi delle scottature soprattutto se non si utilizza una crema protettiva. Ecco alcuni rimedi naturali.

Può capire a chiunque un incidente che provoca una scottatura oppure una irresponsabile esposizione eccessiva al sole senza protezione. In questo articolo suggeriamo alcuni rimedi A tutti prima o poi capita una scottatura.

quale crema solare usare per evitare le scottature

Scottature da incidenti domestici

La scottatura è spesso causata da liquidi caldi o da gas, in particolare da bevande calde, dall’acqua di rubinetto a temperatura troppo elevata nel bagno e nella doccia, dall’olio usato per friggere e dal vapore. Le lesioni da scottature appaiono frequenti nei bambini al di sotto dei cinque anni. I fuochi d’artificio usati in occasione di festività e ricorrenze rappresentano una causa comune di ustioni in molti paesi, soprattutto fra gli adolescenti maschi.

scottature al sole come evitare di prenderle

Scottature solari

Le creme a base di filtri solari sono fra i mezzi di prevenzione più comuni contro le ustioni da radiazione all’aperto. Le scottature solari possono essere causate dall’esposizione prolungata al sole, dalle cabine abbronzanti o da processi di saldatura. L’esposizione al sole, in particolare, rappresenta la causa più comune di ustione superficiale da radiazione.

come curare le scottature al sole

 

Come curare le scottature

Fin dai tempi antichi, il miele è stato utilizzato per aiutare la guarigione delle ferite e può essere utile nelle ustioni di primo e secondo grado. Le prove dell’utilità dell’Aloe vera sono molto scarse, anche se potrebbe essere utile nel ridurre il dolore.

Vi sono poche prove a sostegno dell’efficacia della vitamina E sulle cicatrici. Il burro non è raccomandato.

  • L’aceto è un potente disinfettante e aiuta a prevenire le infezioni. Mescolate qualche cucchiaio di aceto in acqua fredda, imbevete nel liquido del cotone sterile o un panno pulito e passatelo sulla scottatura.
  • Tagliate una cipolla e applicate il succo sulla cute lesa, come sopra. Diminuirà il dolore e si eviterà la formazione di vesciche.
  • Aloe vera. Tagliate un pezzo di aloe vera e applicatela sulla cute lesa, come avete fatto con la patata. Grazie alle sue proprietà astringenti, l’aloe vera aiuterà ad alleviare il dolore.