Dove mangiare a Napoli in posti tradizionali

A Napoli abbiamo l’imbarazzo della scelta per mangiare. In questo articolo suggeriamo alcune trattorie e luoghi insoliti dove fermarsi a mangiare.

Possiamo scegliere tra la Baccalaria (per gli amanti del baccalà), la Tripparia (ricette varie solo con la trippa, per esempio trippa e fagioli), Cannabistrò che usa solo canapa per le sue ricette, Tandem che propone il famoso ragù napoletano e tanti altri piatti tipici partenopei.

Baccalaria

La Baccalaria si trova in centro storico in piazzetta Di Porto. E’ una trattoria dove propone solo piatti preparati con il baccalà con varie ricette. Tra i piatti più particolari, ci sono: il Pico de gallo con baccalà che ricorda la cucina messicana, il Souvlaki di baccalà con insalata greca e il baccalà in salsa jerk in stile giamaicano. Non mancano i classici, come il baccalà fritto o al forno, piatti gourmet tra cui baccalà con patate e tartufi o con zafferano e primi piatti.

Tripparia

La Tripparia è stata inaugurata nel 2017 e si trova al Vomero. In questa osteria si possono gustare piatti preparati seguendo le ricette tradizionali napoletane.Tra i piatti più particolari c’è la trip and chips, ma non si può non rimanere estasiati anche dalla trippa alla romana, dai bucatini con coniglio alla romana e dal baccalà cucinato in tanti modi.

 

 

 

Tandem

Ecco dove mangiare il vero ragù napoletano. Stretto e rosso scuro cucinato per ore e servito sulla pasta ma anche con i pezzi di carne. E’ presente con 4 sedi a Napoli. La prima sede, Tandem Ragù, è nata con un’idea molto originale: mangiare ragù pagandolo 1 euro al minuto.

All’arrivo dei piatti al tavolo, il cameriere porta un cronometro e, una volta finito di mangiare, lo si può fermare pagando solo per i minuti effettivamente trascorsi. Inoltre si possono mangiare anche la genovese e gustosi piatti di carne, come la Fiorentina e il Black Angus.

Muu Muuzzarella Lounge

Un locale alternativo e insolito è Muu Muuzzarella. Già il nome suggerisce cosa propone di mangiare. Ebbene si! Qui si mangia mozzarella di bufala campana servendola in decine di modi diversi. I due proprietari hanno creato tante ricette e abbinamenti con birre e vino, ma anche con carne, pesce, verdure, fritture e salumi. Tra i piatti più particolari, bocconcini di bufala con pesto e mele, bocconcini di tonno con mozzarella e salmone croccante con salsa di mozzarella.

 

Risotteria Valù

Dalla pasta alla mozzarella ora passiamo al riso. Valù è una risotteria che si trova sia in centro storico sia al Vomero ed è specializzata in risotti di tutti i tipi. Nel menù troviamo risotti tradizionali con le zucchine e i gamberetti, a quelli più particolari con la crema di ananas, con vellutata di zucca e provola, con noci e gorgonzola, crema di pistacchio e nocciole.

Inoltre c’è la possibilità di scegliere i “tris di assaggi, cioè vari piatti con tre tipi di risotto.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Le 3 piante per arredare il bagno contro l’umidità

Non tutti amano arredare il bagno con le piante. Ce ne sono alcune che oltre a dare quel tocco di colore hanno il potere di...

Glicemia, per abbassare i valori che cosa è utile bere?

La glicemia è il valore della concentrazione di glucosio nel sangue. Il suo valore può essere espresso con diverse unità di misura. La normalità di...

Natale al cinema, ecco i prossimi film da vedere

In questo articolo abbiamo selezionato alcuni film da vedere al cinema in uscita a dicembre. A Natale il grande schermo diventa un appuntamento imperdibile. Ecco...