Djokovic, dopo il danno la beffa: problemi con gli sponsor

Djokovic, ancora caos attorno al tennista serbo. Dopo il caso Australian Open, gli sponsor stanno riflettendo sugli accordi presi.

Piove sul bagnato per Novak Djokovic. Dopo la ben nota questione legata alla sua partecipazione agli Australian Open, finita con la sua espulsione dal paese, alcuni suoi sponsor starebbero riflettendo sugli accordi con il tennista.

Sicuramente tutta la questione ha sollevato un polverone a livello mediatico, soprattutto per le posizioni novax venute fuori e esaltate durante tutto il processo che ha coinvolto il n° 1 del ranking.

Chiaramente, questa esposizione mediatica non è stata ben vista dagli sponsor, visto che il giocatore non ha preso parte al torneo australiano e potrebbe saltare anche quello francese del Roland Garros, visto che anche in Francia si stanno prendendo decisioni simili a quelle australiane in merito alla gestione del covid.

La Lacoste, tra l’altro francese, ha già fatto sapere che “Il prima possibile, ci metteremo in contatto con Novak Djokovic per ripercorrere gli eventi che hanno accompagnato la sua presenza in Australia”.

Dichiarazioni che hanno un peso notevole, soprattutto se accompagnate da quelle della Tennis Australia “Riconosciamo che gli eventi recenti sono stati una distrazione significativa per tutti e ci rammarichiamo profondamente per l’impatto che ciò ha avuto su tutti i giocatori. Rispettiamo la decisione del Ministro e della Corte federale”.

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Netflix, ecco tutti i film e serie tv in uscita a maggio 2022

Ecco i titoli dei film e delle serie Tv in uscita il mese di maggio che vedremo sulla piattaforma streaming Netflix. E’ quasi arrivato maggio...

Serie A: Ecco la preview della 35° giornata

Serie A, ecco la preview della 35° giornata: l’Inter deve ripartire dopo lo stop, il derby della lanterna per la salvezza. Serie A, 35° giornata....

Better Caul Saul, Aaron Paul parla del ritorno di Jesse Pinkman e Walter White

Aaron Paul ha dichiarato di essere rimasto scioccato dalla notizia che il suo personaggio di Breaking Bad, Jesse Pinkman, e Walter White appariranno nella...