Champions League: servono due sorteggi per decidere gli ottavi

Champions League, incredibile a Nyon: errori durante il primo sorteggio, tutto da rifare, bene il secondo.

Incredibile quello che è successo oggi a Nyon durante il sorteggio del prossimo turno di Champions League. Qualcosa va storto durante il sorteggio e il Manchester United si trova accoppiato al Villareal.

Accoppiamento impossibile visto che le due squadre vengono dallo stesso girone. Da quel momento tutto va a rotoli, solo dopo ci si renderà conto che quel sorteggio non è stato l’unico con qualche problema.

Prontamente l’Atletico di Madrid ha fatto ricorso e la Uefa non ha potuto fare altro che cancellare il sorteggio e farne uno nuovo poche ore dopo. Tutto bene invece l’Europa League.

Nel secondo sorteggio tutto fila liscio, almeno per quanto riguarda il sorteggio stesso. Il Real Madrid, infatti, promette un’azione legale con la Uefa.

La motivazione del club spagnolo è che il problema durante il primo sorteggio nasce dopo che il Real stesso fosse stato sorteggiato contro il Benfica, squadra ben più abbordabile del PSG pescato al secondo giro.

Il sorteggio delle italiane.

Non solo al Real è andato male il sorteggio. Anche per le italiane non è andato tutto bene, in particolare l’Inter: i nerazzurri avevano pescato gli olandesi dell’Ajax al primo giro, sostituito poi dal Liverpool.

Meglio è andata alla Juventus: Sporting Lisbona alla prima, Villareal alla seconda.  Questo il quadro completo degli ottavi:

  • Salisburgo – Bayern Monaco
  • Sporting Lisbona – Manchester City
  • Benfica – Ajax
  • Chelsea – Lilla
  • Atletico Madrid – Manchester United
  • Villarreal – Juventus
  • Inter- Liverpool
  • Paris Saint Germain – Real Madrid

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Denzel Washington risponde ad Ellen Pompeo sulla lite avuta sul set di Grey’s Anatomy

Dopo il racconto di Ellen Pompeo, Denzel Washington ricorda quanto accaduto sul set di Grey’s Anatomy mentre si trovava dietro la macchina da presa Mentre...

Francesco Flachi pronto per tornare in campo a 12 anni dalla squalifica per cocaina

Dopo un controllo antidoping effettuato nel dicembre 2009, con squalifica di 12 anni avvenuta l’anno dopo, l’ex attaccante fiorentino, che vanta più di cento...

Rainbow Six Siege – Il Six Invitational cambia location, si terrà in Svezia

Non sarà più disputato in Canada il Six Invitational di Rainbow Six Siege, causa pandemia e le nuove misure ristrettive messe in atto dal...