Dopo le vacanze è necessario rimettersi in forma e perdere quei chili in più causati dalle cenette e dai gelati mangiati in spiaggia.

Per questo motivo è necessario ritornare al peso forma. Oltre ad alcuni esercizi per allenarsi il più indicato dagli esperti per dimagrire in poco tempo è la camminata veloce. La camminata veloce è un movimento che aiuta a bruciare calorie ma non è un’attività semplicissima da svolgere. E’ importante tener presente alcuni fattore per evitare di farsi male.  Anche questo esercizio che può sembrare semplice può creare traumi muscolari.

Consigli degli esperti

  • Attenzione al movimento dei piedi e delle gambe. Molti principianti, soprattutto all’inizio, presi dall’entusiasmo tendono spesso a fare passi molto più lunghi di quando camminano normalmente. Non si bruciano più calorie ma solo energie e saremo obbligati dal nostro corpo a terminare prima per evitare crampi.
  • Puntare sulla velocità e non sulla lunghezza del passo.
  • Le devono seguire il movimento della camminata. Stese o piegate devono muoversi a tempo con i passi.
  • Respirare regolarmente
  • Cambiare spesso percorso e alternare con la salita almeno ogni settimana, oppure ogni mese, a seconda della condizione fisica.
  • Bere acqua soprattutto quando fa molto caldo
  • Avere scarpe da ginnastica comode e adatte

Prima di iniziare un allenamento del genere consigliamo di effettuare una visita cardiologica.