Better Caul Saul, Aaron Paul parla del ritorno di Jesse Pinkman e Walter White

Aaron Paul ha dichiarato di essere rimasto scioccato dalla notizia che il suo personaggio di Breaking Bad, Jesse Pinkman, e Walter White appariranno nella sesta stagione di Better Call Saul

Aaron Paul è rimasto scioccato dall’annuncio che lui e Bryan Cranston appariranno nella sesta stagione di Better Call Saul. Paul, che secondo i piani iniziali del creatore di Breaking Bad, Vince Gilligan, doveva lasciare la serie al termine della prima stagione con l’uccisione del suo personaggio, ha indossato i panni di Jesse Pinkman in tutte e cinque le stagioni dello show.

Bob Odenkirk ha fatto la sua prima apparizione nei panni di Saul Goodman, l’avvocato senza scrupoli di un centro commerciale che consiglia Walt e Jesse nel traffico di droga, nella seconda stagione di Breaking Bad. Anche il suo personaggio avrebbe dovuto avere vita breve. Ma il suo status è cambiato dopo la reazione entusiasta dei fan al suo arrivo.

Con l’inizio della sesta stagione di Better Caul Saul è arrivato l’annuncio del ritorno di Aaron Paul e Brian Cranston nei panni di Jesse Pinkman e Walter White nello spinoff.  Durante un’intervista con THR, Paul ha condiviso la sua reazione a questo annuncio inaspettato. La star di Breaking Bad era in viaggio per il party per la premiere della sesta stagione di Better Call Saul quando è arrivata la notizia.

Ero scioccato! Stavo andando al party per la premiere [della stagione finale] di Better Call Saul, e mi hanno detto: “C’è un annuncio in merito alla serie. Giusto perché tu lo sappia, Vince e Peter stanno facendo sapere a tutti che tu e Bryan sarete nell’ultima stagione”. E io ho pensato “Cosa?!” Quindi non l’avevo previsto. Ma ad essere onesto, sono felice di poterne finalmente parlare. È bello poter essere aperto al riguardo. Quindi sono entusiasta. Penso che i fan di Breaking Bad e Better Call Saul se l’aspettavano: hanno visto la famiglia di Breaking Bad apparire lentamente tra le mura di Better Call Saul, quindi penso che sarebbe strano se Walt e Jesse non apparissero. Quindi sono entusiasta di averlo fatto e di come lo abbiamo fatto. Penso che le persone ne saranno entusiaste“.

Con l’annuncio, però, non è stato specificato il modo in cui i due attori torneranno ad indossare i panni dei loro personaggi. Per Walt e Jesse ci sarà un semplice cameo o avranno un ruolo più importante nella sesta stagione di Better Caul Saul?

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

Netflix, ecco tutti i film e serie tv in uscita a maggio 2022

Ecco i titoli dei film e delle serie Tv in uscita il mese di maggio che vedremo sulla piattaforma streaming Netflix. E’ quasi arrivato maggio...

Serie A: Ecco la preview della 35° giornata

Serie A, ecco la preview della 35° giornata: l’Inter deve ripartire dopo lo stop, il derby della lanterna per la salvezza. Serie A, 35° giornata....

The Resident, Emily VanCamp sarà presente nel finale della quinta stagione

Emily VanCamp torna ad indossare i panni di Nic Nevin nel finale della quinta stagione di The Resident Nonostante la tragica morte avvenuta all’inizio della...