Antonio De Lucia nuovo responsabile Asi Campania

L’Asi Campania riparte dal calcio giovanile, Antonio De Lucia nuovo responsabile regionale

CASERTA – È Antonio De Lucia il nuovo responsabile del settore calcio giovanile Asi in Campania. La nomina ieri dal presidente Nicola Scaringi, il primo punto per un nuovo inizio dell’ente in questo periodo così difficile.

De Lucia – attualmente presidente della scuola calcio ASD De Lucia – vanta più di vent’anni di esperienza dirigenziale e tecnica nel calcio giovanile in area agro aversana a cui si aggiunge l’organizzazione di numerosi eventi a carattere giovanile.

Tecnico abilitato Uefa B, Antonio De Lucia è istruttore di giovani calciatori e collega questa sua passione e lunga esperienza all’attività di volontario di protezione civile abilitato al primo intervento.

«Non posso non essere felice per questa nomina – ha commentato De Lucia – che premia il mio lungo impegno nel calcio giovanile e mi proietta in una nuova avventura. È un momento difficile ma è il tempo ideale per iniziare a lavorare in vista della prossima stagione. I giovani atleti non vedono l’ora di tornare in campo e noi speriamo di farlo presto insieme a loro».

L’Asi Campania riparte dal calcio giovanile, Antonio De Lucia nuovo responsabile regionale

CASERTA – È Antonio De Lucia il nuovo responsabile del settore calcio giovanile Asi in Campania. La nomina ieri dal presidente Nicola Scaringi, il primo punto per un nuovo inizio dell’ente in questo periodo così difficile.

De Lucia – attualmente presidente della scuola calcio ASD De Lucia – vanta più di vent’anni di esperienza dirigenziale e tecnica nel calcio giovanile in area agro aversana a cui si aggiunge l’organizzazione di numerosi eventi a carattere giovanile.

Tecnico abilitato Uefa B, Antonio De Lucia è istruttore di giovani calciatori e collega questa sua passione e lunga esperienza all’attività di volontario di protezione civile abilitato al primo intervento.

«Non posso non essere felice per questa nomina – ha commentato De Lucia – che premia il mio lungo impegno nel calcio giovanile e mi proietta in una nuova avventura. È un momento difficile ma è il tempo ideale per iniziare a lavorare in vista della prossima stagione. I giovani atleti non vedono l’ora di tornare in campo e noi speriamo di farlo presto insieme a loro».

Altri articoli

Articoli correlati

Ultimi articoli

The International Dota 2 – Vittoria da 18 milioni di dollari per Team Spirit

Si è conclusa ieri con la vittoria del Team Spirit il torneo The International Dota 2 Championship, che permesso hai vincitori di intascare un...

Grey’s Anatomy 18, in quanti episodi apparirà Kate Walsh?

Kate Walsh è tornata nel terzo episodio della 18esima stagione di Grey’s Anatomy andato in onda in America lo scorso giovedì. L’attrice ha indossato nuovamente...

Kate Walsh e il ritorno in Grey’s Anatomy: “E’ stato come un sogno”

Molti sono i volti a cui i fan di Grey’s Anatomy hanno dovuto dire addio nel corso delle stagioni. Tra questi, quello di Addison Montgomery,...