“Vedi Napoli e poi muori”. Ebbene si quando ammiri Napoli d’alto con i suoi panorami mozzafiato si resta senza parole. Ci sono tanti punti dai quali si può vedere e fotografare il Golfo di Napoli, il Vesuvio, Posillipo, Mergellina. Vediamo dove andare per vedere i più belli.

Posillipo

Uno dei panorami più belli e visibile da Posillipo altezza Piazza San Luigi vicino alla fermata del bus. Da qui puoi abbracciare parte del Golfo, ammirare Mergellina con il Vesuvio di fronte. Un altra veduta è la Terrazza di Sant’Antonio. E’ possibile arrivarci percorrendo via Orazio.

i panorami a posillipo

Ed ecco davanti a voi la splendida cartolina di Napoli dalla terrazza antistante la Chiesa di Sant’Antonio. Il Vesuvio è il soggetto che colpisce di più in tutti i panorami. Ecco Castel dell’Ovo sul mare, tutto il Lungomare e la collina del Vomero.

San Martino e Castel Sant’Elmo

Per vedere tutta Napoli d’alto bisogna andare al Piazzale di San Martino nei pressi della celebre Certosa, sulla collina del Vomero. Da qui è possibile vedere il centro storico con la famosa Spaccanapoli con il campanile di Santa Chiara. Da Castel Sant’Elmo, invece, potrete ammirare l’intero lungomare, da Santa Lucia a Posillipo, ma anche Castel dell’Ovo, il Maschio Angioino, Piazza del Plebiscito, il porto, il promontorio di Posillipo, l’isola di Capri e il Vesuvio.

Parco Virgiliano

Dal Parco Virgiliano invece, si possono ammirare altre vedute della città. Le terrazze del Parco sono a picco sul mare, la punta della collina di Posillipo. Da qui è possibile vedere il centro storico, lungomare, le piccole baie della costa di Posillipo: Marechiaro, Trentaremi, Rocceverdi e tutte le ville che si affacciano sul mare. Ancora, il Vesuvio, le tre isole dell’arcipelago e la penisola sorrentina. Dall’altro lato abbiamo l’area flegrea, con i quartieri di Agnano, Fuorigrotta, Pianura, il golfo di Pozzuoli, il golfo di Bacoli, Monte di Procida.

parco virgiliano

Una delle terrazze si affaccia sull’isolotto di Nisida e sulla destra si vede Bagnoli e sui resti dell’Italsider.

Molo di Mergellina

Mergellina è una zona della città di Napoli, nel quartiere Chiaia, che si estende tra il largo Sermoneta e la Torretta, lambendo Piedigrotta e la riviera di Chiaia.

Si trova in riva al mare, ai piedi della collina di Posillipo. Secondo alcuni il nome deriva dal termine “mergoglino”, secondo altri invece dalla bellezza delle sue acque significa mare chiaro, trasparente. In realtà il nome comune margella è già presente nel tardo-latino e traduce il greco bizantino quindi margellina equivarrebbe a corallina, ossia “marina corallina”. Non è da escludere infatti che la costa di Posillipo fosse anticamente pescosa di corallo come quella di Torre del Greco. Dal molo si ammira tutto il Golfo con l’attracco degli aliscafi che partono per le isole.